Home / Internet marketing / Come Cambia la Comunicazione su Internet?

Come Cambia la Comunicazione su Internet?

Possiamo senz’altro affermare che il tema della comunicazione su internet ha rivoluzionato il lavoro, in precedenza abbastanza chiaro, delle c.d. Agenzie Creative che hanno dovuto adattare la propria struttura interna e aprire nuove divisioni.

È chiaro come le regole di ingaggio di una comunicazione internet sono molto diverse da quelle di una comunicazione tradizionale, più legata all’elemento visual.

Su internet ritorna la forza del messaggio testuale, del visual (animato) e dell’invito all’interazione con l’utente.

Con i social network viene amplificata la necessita di condividere l’esperienza che la comunicazione di un prodotto o di un servizio ci ha fatto fare.

Se è questo il panorama digitale dove molte imprese si dirigono, queste esigenze vengono tradotte nella nascita di agenzie esclusivamente digitali.
Vere e proprie agenzie di comunicazione cui viene affidato il compito di sviluppare campagne pubblicitarie online ad hoc per il cliente, molto spesso declinando il messaggio originariamente pensato per i canali tradizionali.

Vi starete chiedendo perché bisogna comunicare in modo diverso?!

La Comunicazione su Internet in particolare sui social network richiama la predominanza di un concetto per niente nuovo ovvero quello dello storytelling, piuttosto che la campagna advertising fine a se stessa. Mi spiego meglio.
Non si tratta più di realizzare un messaggio di comunicazione adatto al prodotto e comunicato direttamente al target di riferimento (classico modello tradizionale), si tratta invece di parlare continuamente a un pubblico nei suoi momenti di vita quotidiana.
Molti di noi quando apriamo Facebook o Twitter, siamo pronti ad accogliere delle interazioni offerte da brand che ci coinvolgono direttamente o che colpiscono la nostra attenzione per il loro (auto)umorismo.

Oltre ai social network, un’ulteriore sfida portata dal digitale è stata la grossissima varietà di siti su cui è possibile pianificare la pubblicità.
Questa opportunità ha permesso di targettizzare la comunicazione  sulla base del posizionamento.

Siti internet che affrontano temi diversi possono prevedere pianificazioni di spazi pubblicitari su più pagine, come nella homepage e nella sezione interna. Ad esempio, un brand che pubblicizza un nuovo integratore di proteine del siero del latte. Potrà fare una campagna istituzionale legata al lancio in homepage, in una sezione interna dedicata al benessere e parlare dei benefici salutari del nuovo integratore, e/o in quella sportiva e parlare dei risvolti utili per uno sportivo a livello energetico aiutandolo a stare bene e a farlo vincere. In questo caso il brand deve creare tre prodotti creativi, simili nella comunicazione ma profondamente diversi nel messaggio.

La targettizzazione sui social network è solo l’ultima di queste opportunità.

La Comunicazione su Internet sfrutta tanti canali e tutti importanti nei diversi settori,  ma la cosa che più ci fa distinguere e di conseguenza centrare l’obiettivo della nostra campagna di comunicazione è senz’altro  una buona dose di creatività.

Circa luca cappello

Mi definisco appassionato e cultore del mondo digitale. Amo il marketing e i successi. Aiuto aziende e professionisti a ri-lanciare il proprio business su internet.

Leggi Altro

Come scegliere i giusti canali nella strategia di marketing

La scelta dei canali è un passaggio importante è necessario nella definizione della strategia di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *